Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

CASINA DELLE PALME

 
Casina delle Palme

L'edificio ricade nel quartiere Palazzo, uno dei quartieri più antichi ed importanti della città, essendo inserito in un contesto urbano ricco di edifici di rilevante importanza architettonica quali: la cattedrale di San Lorenzo(XIV seolo), la chiesa del Collegio(XVII secolo), il Palazzo Vescovile(XVIII secolo), l'ex ospedale di Sant'Antonio(XIV secolo) ed il monumento a Garibaldi(1890).Realizzata su progetto dell’Ingegnere Francesco La Grassa nel 1922, è uno degli esempi più noti del liberty a Trapani. Comunemente denominata “Chalet”, era utilizzata nelle sere d’estate come caffè all’aperto, luogo d’incontro della Trapani “bene” sino alla fine del sec. XX. Architettonicamente caratterizzato dalla presenza di elementi floreali, di parti stilizzate quali le piastrelle policrome, e di inferriate dalle linee fantasiose, l'edificio costituisce un luogo di ritrovo dove poter trascorrere piacevoli serate nel periodo estivo, assistendo a spettacoli di rivista ed a rappresentazioni sceniche di varia natura.L'immobile, a pianta irregolare, è a due elevazioni fuori terra, con un'ampia area retrostante destinata a servizio dell'attività commerciale, con copertura piana a terrazzo e tetto con spioventi.Due aperture - una dalla Piazza XVIII Novembre e l'altra dall'area di servizio - consentono l'accesso all'immobile.Lo spazio circostante all’aperto assolveva la funzione di “caffè-concerto”e si avvaleva, per gli spettacoli di un “palchetto della musica”, costruito poco distante.

Numero tappa .0

Vedi comune di appartenenza