Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

PIAZZETTA BAGNO

 
Piazzetta Bagno

In questo slargo si trovavano i bagni pubblici  musulmani; esso si apriva lungo uno degli antichi shari, assi viari principali che collegavano gli antichi quartieri, rabad, attraverso assi secondari di larghezza minore. L’attuale Via bagno collegava due porte di accesso alla città: Bab al wadì (porta del fiume) e Bal al Balarm (porta Palermo).
Vie, viuzze, vicoli ciechi, cortili con pozzi e lavatoi, rappresentavano nell'urbanistica islamica l'ultimo stadio del graduale passaggio dal pubblico al privato: percorrerli oggi significa scoprire, attraverso un itinerario labirintico e irregolare, il vero cuore della città, in un misto di quotidianità e tradizione.

Numero tappa 12

Vedi comune di appartenenza