Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

Palazzo Primiero

 

Appartenente al cavalier Primiero, l’edificio si trova nel quattrocentesco quartiere Palazzo a ridosso del nucleo più antico della città, ed è considerato una delle torri dell’antica Drepano.

Attualmente sviluppato su cinque livelli, la sua parete rivolta ad oriente in stile neoclassico, chiusa da un timpano triangolare poggiante su fregio,ospita la fontana fatta costruire dai Chiaramontani nel 1342: un basamento composto da conchiglie e delfini stillanti acqua, su cui poggia la statua di Saturno in costume adamitico, simbolo dell’agricoltura e dell’opulenza.

In riferimento alla lapide centrale ivi murata, Filippo III promosse la costruzione dell’acquedotto della Misericordia, mentre la fontana venne abbellita incrementando l’approvvigionamento idrico. In seguito fu realizzata, a spese del barone G. Fardella di Ripa, la grata di ferro che la caratterizza, opera della Fonderia “La Concordia”.

Localita' Trapani