Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

TORRI DEL BALIO

 
  • Torri del Balio
  • Torri del Balio
  • Torri del Balio
Torri del Balio

Queste torri medioevali costituivano gli avamposti della fortezza militare, sede del governatore (“bajulo”). Le due costruzioni erano unite da poderose cortine murarie. Il conte Agostino Pepoli, intorno alla metà del XIX sec., fece ricostruire, sulla torre centrale, la preesistente torre pentagonale demolita nel XVII sec. Perché dalla sua sommità, in caso di sommosse, poteva essere attaccata la cittadella. I giardini circostanti vennero sistemati, in stile inglese, nel 1872 a spese del Pepoli e a lui si deve anche l’edificazione della sottostante “Torretta Pepoli”, manierosa costruzione d’ispirazione moresca.

Numero tappa 3

Vedi comune di appartenenza