Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

ARCO NORMANNO

 
Arco Normanno Mazara

Conquistata Mazara, il conte Ruggero costruì, fra il 1072 e il 1073, un castello come baluardo contro le invasioni dei Saraceni. Ebbe probabilmente una struttura a corte ed occupò l'intero angolo di congiunzione delle mura ruggeriane di levante e di ponente. Vi nacque nel 1318 il conte Ruggero, figlio quartogenito del re Federico d'Aragona e della regina Eleonora d'Angio; vi morì nel 1518 la Regina Giovanna, consorte di Ferdinando II. La porta ogivale col suo elegante doppio arco a sesto acuto, è l'unico elemento superstite del castello, che dopo essere stato adibito a carcere  dopo il secolo XVI, venne demolito nel 1880.

Numero tappa 1

Vedi comune di appartenenza