Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

CHIESA DI SANTA CATERINA

 
Chiesa di Santa Caterina

Un bel portale chiaramontano a sesto acuto con ghiera a zig-zag, sul fianco destro, rimanda alle origini trecentesche della chiesa: fondata con l'annesso monastero nel 1318, fu più volte trasformata e modificata fino ad assumere l'attuale aspetto barocco. Caratterizzano l'estrosa facciata settecentesca l'alto portale sormontato da una finestra, con ricca decorazione tra cui si inserisce il simulacro di Santa Caterina d'Alessandria. Da notare inoltre la robusta torre campanaria.
L'interno è abbellito da stucchi neoclassici e da affreschi del palermitano Giuseppe Testa (1797), autore anche del grande quadro con la Gloria di San Benedetto e Santa Scolastica. Pregevole la statua marmorea della Santa titolare, fine opera  di Antonello Gagini (1524).
E'  retta dalle suore benedettine dell'annesso monastero, costruito sull'area dell'ex chiesa di Santa Chiara  e ampliato nel 1710.

Numero tappa 3

Vedi comune di appartenenza